Video. Per la Papa Giovanni "La miglior difesa è la pace". Al convegno atteso il ministro Kyenge

tratto da altarimini.it

Un modello di difesa non violento, il ruolo dei civili, l’educazione come strategia per costruire il Diritto alla Pace. Questi gli argomenti che saranno al centro del convegno ‘La miglior difesa è la pace’, organizzato dalla comunità Papa Giovanni XXIII, che si terrà il 13, 14 e 15 febbraio a Rimini, presso la sala Manzoni.
Tre giorni di incontro e dibattito pubblico per confrontarsi e riflettere su un modello di difesa nonviolento, il ruolo dei civili nei conflitti, l'educazione come strategia per costruire il Diritto alla Pace. 
Rappresentanti istituzionali, studiosi, giornalisti, associazioni, ma soprattutto la società civile e le persone che concretamente si spendono sul campo sono chiamati a dare il loro contributo su un tema spesso relegato nelle agende degli ‘addetti ai lavori’.

Leggi tutto...

La miglior difesa è la Pace. Convegno Rimini 13/15 Febbraio

tratto da Pace & Diritti Umani

Tre giorni a Rimini per promuovere la pace, nella sua accezione più ampia, per lanciare una sfida culturale che spinga a riflettere sull'idea di patria e sulle modalità per difenderla, ripartendo dalla esplicita previsione dell'articolo 11 della nostra Costituzione. Il Convegno è strutturato in 3 sessioni plenarie e una sessione per gruppi tematici guidate dalle tre parole chiave del Convegno: Economia, Conflitto, Educazione ed avrà luogo  presso la "Sala Manzoni" in via IV novembre 35 - Rimini.
 
 

 

 

"La miglior difesa è la pace", nel weekend il convegno a Rimini

tratto da Rtv San Marino, di Valentina Antonioli
 
Un modello di difesa non violento, il ruolo dei civili nei conflitti, l'educazione come strategia contro le guerre. 
La promozione della pace come tema contemporaneo ed urgente, il diritto stesso alla pace come diritto umano di terza generazione. La comunità Papa Giovanni da 20 anni è impegnata in situazioni di conflitto attraverso Operazione Colomba e il progetto di servizio civile all'estero dei Caschi Bianchi. Per questo l'associazione ha deciso di organizzare il convegno "La miglior difesa è la pace" dal 13 al 15 febbraio nella sala Manzoni a Rimini. Al convegno interverrà anche il ministro Kyenge. 
Fino ad oggi Operazione Colomba ha abitato 15 conflitti. Oggi è in Israele e Territori Plaestinesi, Colomabia, Albania e Libano. Nel video le interviste a Nicola Lapenta (Responsabile Servizio Civile), Alessandra Zaghini (Operazione Colomba in Palestina) e Giovanni Ramonda (Responsabile della Comunità Papa Giovanni)
 
 
 

Presentato “La miglior difesa è la Pace”, al via Giovedì a Rimini

tratto da Esseciblog

Sì è svolta ieri la conferenza stampa di presentazione di “La miglior difesa è la Pace”, in Convegno promosso a Rimini dal 13 al 15 febbraio prossimo dall'Associazione "Comunità Papa Giovanni XXIII", fondata da don Oreste Benzi. Tra i temi al centro della riflessione del Convegno un modello di difesa nonviolento, il ruolo dei civili, l’educazione come strategia per costruire il Diritto alla Pace.
 
«Non è sufficiente esprimere un no alla guerra, agli armamenti, a ogni strumento di morte, - ha dichiarato Giovanni Paolo Ramonda, responsabile generale della Comunità -, bisogna esplorare le alternative, coinvolgendo nel dibattito una rappresentanza della società civile. E’ fondamentale che questo diventi un tema comprensibile anche ai non esperti.

Leggi tutto...

Erasmus +

Il Servizio Volontario Europeo ed il Programma Leonardo, con la nuova normativa, vengono unificati nel nuovo Erasmus+
A breve verranno aggiornate le pagine descrittive del programma ed i nuovi progetti che si stanno costruendo.

 

 

 

Educazione alla Pace

Il Servizio Obiezione di Coscienza e Pace dell'Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, anche a seguito dei nuovi stimoli ricevuti dal convegno "La Miglior Difesa è la pace" sta realizzando nuovi persorsi per scuole di ogni ordine e grado. Contattando il servizio tramite email è possibile avere informazioni aggiornate. Dal menù posto in alto alla pagina è possibile accedere su percorsi scolastici già effettuati.