SCR E-R - IO E TE INSIEME - 3° anno

SERVIZIO CIVILE REGIONALE
Avviso Pubblico Regione Emilia-Romagna del 20.04.2018

 

TITOLO PROGETTO: IO E TE INSIEME - terza annualità 

NUMERO DI VOLONTARI RICHIESTI: 3

SETTORE ED AREA DI INTERVENTO: Assistenza Disagio Adulti

REFERENTE PER INFORMAZIONI:

Nome e Cognome: GIULIA MONTANARI

Telefono  331.5953207

Mail: gQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
TARGET DI RIFERIMENTO:
I DESTINATARI del progetto sono 15 adulti in situazione di disagio accolti residenzialmente nelle strutture CASA DI ACCOGLIENZA SENZA FISSA DIMORA  e PRONTA ACCOGLIENZA SAN GIOVANNI BATTISTA  di Castel Maggiore: in particolare si tratta di senza fissa dimora, ex tossiodipendenti ecc. Oltre a questi, 15 senza fissa dimora che ogni sera vengono ospitati nella struttura di Argelato. 
 
SINTESI DEL PROGETTO:
Il progetto si occupa dell’assistenza di adulti in situazione di disagio (tossicodipendenti, senza tetto, immigrati, ex carcerati ecc.) della provincia di Bologna. Il sostegno avviene sia attraverso l’accoglienza nelle strutture, sia attraverso unità di strada per sostenere i senza fissa dimora, non slo materialmente, ma anche attraverso l’ascolto, raccogliendo i loro bisogni e offrendo alternative concrete alla strada.
 
OBIETTIVI DEL PROGETTO:
Incrementare l’accoglienza di adulti in situazione di disagio e le uscite serali a favore dei senza fissa dimora della provincia di Bologna
 
ATTIVITA’ DEL PROGETTO
I volontari affiancano gli operatori delle strutture nelle attività di assistenza, di socializzazione e educative, con particolare attenzione alla dimensione relazionale con gli utenti. In particolare il volontario:
- Collaborano al reperimento dei beni di prima necessità finalizzati all’accoglienza (vestiti, farmaci, alimenti ecc.);
- Partecipa alle attività quotidiane della struttura;
- Affianca gli operatori nelle attività assistenziali (accompagnamenti, cura alimentare, igienica e sanitaria degli accolti ecc.);
- Accompagna gli accolti presso altre realtà dell’ente sul territorio;
- Organizza giochi di gruppo, di società, da tavolo;
- Partecipa alle escursioni nel territorio;
- Collabora all’organizzazione del pranzo natalizio e della cena del 31 Dicembre aperti alla cittadinanza;
- Supporta alla realizzazione degli interventi
- Partecipa alle settimane di vacanza per gli accolti delle strutture
 
In particolare il volontario della struttura “CASA DI ACCOGLIENZA SENZA FISSA DIMORA”, oltre alle attività sopra descritte svolgerà anche le seguenti attività:
- Partecipa agli incontri di equipe tra operatori di strada;
- Collabora all’ideazione della scheda per monitorare il fenomeno;
- Partecipa alle unità di strada, ascoltando le problematiche degli unteti, presentando alternative;
- Partecipa alla raccolta delle schede con i dati relativi agli interventi;
 
 
Numero dei giovani da impegnare nel progetto: 3 volontari
Numero ore di servizio settimanali dei giovani: 25
Giorni di servizio a settimana dei giovani previsti dal progetto: 5
Durata complessiva del progetto: 11 mesi
 
PRINCIPALI CONSIGLI PER CANDIDARSI A QUESTO PROGETTO 
I volontari durante lo svolgimento del servizio civile sono tenuti a: 
- rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro
- rispettare le regole della struttura: orari, linguaggio e abitudini consolidate
- mantenere la necessaria riservatezza per quanto attiene a dati, informazioni o conoscenze acquisite durante lo svolgimento del servizio civile
- essere disponibili a trasferimenti sul territorio provinciale per incontri di formazione, sensibilizzazione e promozione del servizio civile, eventualmente anche di sabato o domenica
- flessibilità oraria dovuta alla particolarità delle persone destinatarie del servizio
- partecipare ad eventi particolari previsti dal programma delle attività (uscite domenicali, campi invernali ed estivi)
- Saltuariamente potrà essere chiesto di svolgere il proprio servizio anche nel giorno festivo di Domenica oppure il Sabato, fatto salvo il diritto a recuperare il giorno di riposo di cui non si è usufruito
 
Per partecipare al bando inviare la propria candidatura a:
 
Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII
Pronta Accoglienza Adulti San Giovanni Battista
Via Sammarina 40
40013 Sabbiuno - Castel Maggiore (BO)
 
oppure inviare per posta certificata (da indirizzo il cui titolare è il candidato stesso) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Le selezioni, per le domande pervenute nei modi e tempi stabiliti dal bando, si terranno il 23 maggio 2018 ore 9.30 presso la Casa famiglia Pamoja in via Pirandello 7 - 40127 Bologna. 
 
 
 

Erasmus +

Il Servizio Volontario Europeo ed il Programma Leonardo, con la nuova normativa, vengono unificati nel nuovo Erasmus+
A breve verranno aggiornate le pagine descrittive del programma ed i nuovi progetti che si stanno costruendo.

 

 

 

Educazione alla Pace

Il Servizio Obiezione di Coscienza e Pace dell'Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, anche a seguito dei nuovi stimoli ricevuti dal convegno "La Miglior Difesa è la pace" sta realizzando nuovi persorsi per scuole di ogni ordine e grado. Contattando il servizio tramite email è possibile avere informazioni aggiornate. Dal menù posto in alto alla pagina è possibile accedere su percorsi scolastici già effettuati.