Glob Glob

Globalizzazione e squilibri tra nord e sud del mondo

Percorso di sei ore in tre tappe per classi di scuola media

In questo modulo affrontiamo gli aspetti della globalizzazione, tema molto discusso che in sé è carico di significati controversi, alcuni dei quali spesso non vengono presi in considerazione.

Il nostro interesse è partire da ciò che i ragazzi sanno già sull’argomento per chiarire loro le idee, soprattutto affrontando alcuni stereotipi e cercando di discutere prendendo in considerazione sia gli aspetti positivi sia quelli negativi del fenomeno. Cerchiamo quindi di chiarire il concetto di interdipendenza tra nord e sud del mondo attraverso un gioco di ruolo, affrontare la problematica dei consumi del nord e della delocalizzazione della produzione nel sud, e cogliere il legame tra la nostra vita quotidiana e questi fenomeni. Stimoliamo la presa di coscienza dei ragazzi tramite l’ascolto di un cd musicale, strumento che sappiamo vicino ai loro interessi e proponiamo infine alcune iniziative che ci vengono dal mondo dell’associazionismo. Le azioni che stimoliamo durante il percorso sono:

  • capire gli aspetti positivi e negativi della globalizzazione
  • formare una visione differente dei fenomeni mondiali
  • comprendere l’interdipendenza tra nord e sud del mondo
  • stimolare una presa di coscienza

1° incontro: Cos’è la globalizzazione? Le cause e gli effetti dello squilibrio

2° incontro: Tutto il mondo è paese…ovvero perché il mondo è interdipendente.

3° incontro: Cosa centra la globalizzazione con noi?

Metodi e Strumenti:

In questo modulo utilizzeremo momenti di discussione, un lavoro di gruppo, un gioco di ruolo, la visione di alcuni lucidi, video e un cd musicale.

Erasmus +

Il Servizio Volontario Europeo ed il Programma Leonardo, con la nuova normativa, vengono unificati nel nuovo Erasmus+
A breve verranno aggiornate le pagine descrittive del programma ed i nuovi progetti che si stanno costruendo.

 

 

 

Educazione alla Pace

Il Servizio Obiezione di Coscienza e Pace dell'Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, anche a seguito dei nuovi stimoli ricevuti dal convegno "La Miglior Difesa è la pace" sta realizzando nuovi persorsi per scuole di ogni ordine e grado. Contattando il servizio tramite email è possibile avere informazioni aggiornate. Dal menù posto in alto alla pagina è possibile accedere su percorsi scolastici già effettuati.