Vivo a Rimini con famiglia e figli, contribuisco alla nascita e alla vita dell'Operazione Colomba.
Ho partecipato e organizzato a interventi nonviolenti in: Croazia, Bosnia Herzegovina, ex-Yugoslavia (1992 - 1997), Albania (1997), Sierra Leone (1997), Kossovo 1999- 2005, Albania 1999 , Macedonia (1998, 1999),Timor Est - Indonesia (1999), Chiapas - Messico (1998 – 2002), Cecenia, Russia (2000 – 2001), Repubblica Democratica del Congo - Africa (2001), Israele - Palestina (2002-2005). Ho partecipato all'organizzazione della marcia internazionale “I Care” in Kossovo nel dicembre 1998 e “Anch'io a Bukavu” nell Repubblica Democratica del Congo nel febbraio 2001. Dal 2006 docente di analisi dei conflitti e teoria del dialogo presso il “Corso professionale per Operatori di Pace” organizzato presso la provincia di Rimini. 
Membro, dal 2006, in rappresentanza delle associazioni che ne fanno parte, del tavolo governativo  per la creazione di un corpo civile di pace.
Dal 2008 al 2011 referente in Italia per il progetto in Israele e Palestina dell'Operazione Colomba e formatore per i volontari  nelle presenze dell Operazione Colomba.

Un pensiero in vista del Convegno...

"All'interno di una famiglia, di un gruppo, di una città, non si usano armi per risolvere le controversie  e i conflitti, dimostriamo con i fatti che è possibile superare la guerra anche per i conflitti tra stati, a partire dal convegno di Febbraio a Rimini."